Africa

Impieghi dell'autogiro

L’autogiro, per le sue peculiarità, si presta a decolli e atterraggi relativamente corti, non paragonabili a quelli dell’elicottero ma decisamente inferiori agli spazi necessari agli aerei, e permette di mantenere anche basse velocità in tutta sicurezza. Non necessita di rilevanti interventi di manutenzione ma solo di attenti controlli con una manutenzione programmata al motore Rotax.

Richiede investimenti iniziali contenuti e limitati costi di mantenimento e di esercizio.
Tralasciando il settore del diporto dove attualmente viene utilizzato, l’autogiro si appresta ad essere impiegato in molteplice attività.

controllo-parch

 

 

Il Nature Conservation del Free State in Sud Africa impiega un Magni Gyro per il controllo del bestiame e delle riserve. In Namibia, un M16 è costantemente adoperato nel controllo del traffico automobilistico attorno alla capitale.

trattamenti-agricoli

 

In altri paesi, dove la normativa lo permette, l’autogiro è il partner perfetto per il lavoro agricolo.

Grazie al modello M16 Agrigyro è possibile effettuare la disinfestazione dei campi a costi ridotti sostituendo quei mezzi, aerei ed elicotteri, che richiedono invece strutture di supporto a terra molto più complesse.

In Francia, nella regione dello Champagne, gli autogiri M16, nella versione Agrigyro, vengono utilizzati per lo spargimento di disinfestanti sulle culture viticole.

controllo-argini

La società francese SAFIRE utilizza un autogiro Magni con il quale offre servizi di sorveglianza aerea e prevenzione incendi, ma soprattutto video e foto, mappatura digitale aerea e missioni scientifiche. www.safiregyro.com

L'autogiro è inoltre utilizzato per la sorveglianza costiera e per il controllo di linee telefoniche ed elettriche. In Italia la Protezione Civile si avvale della collaborazione di piloti di autogiro che, con i loro M16 e M14, ottengono importanti risultati nelle operazioni di ricerca e prevenzione di incendi o di controllo degli argini.

Viene inoltre utilizzato per la sorveglianza di piste e strade in territori desertici e per piccoli trasporti.

Credits M.W.N.